L’ANTI-PROFETA

L’ANTI-PROFETA   Nessuna appartenenza, nessun vincolo, nessuna legge eterna: da qui deriva, limpida, una verità nuova proclamata a gran voce contro il buio.   Al cielo di cartapesta antepongo quello che splende in me, azzurro e puro di una purezza dura, diamantina, paradiso che accende d’emozione l’istante – come una scintilla rossa chè dà fuoco alle braci della Vita…   … Continua a leggere

LA VERITA’ NON S’INVENTA, SI VIVE!

Parlano di verità come di un loro regno, i filosofi dell’Avvenire da Nietzsche in poi; ma la Verità appartiene soltanto a sé stessa, noi possiamo soltanto accostarci ad essa, non siamo in grado di crearla. Ciò che gli spregiatori  della metafisica e delle varie forme di scienza sacra chiamano verità è un’ombra, l’ombra di un pensiero minore, concepito a dimensione … Continua a leggere

NIETZSCHE, L’ANTICRISTO

Nietzsche non riuscì a capire fino in fondo il messaggio cristiano, ed ebbe solo una percezione oscura e vaga della grandezza di Gesù Cristo, visto esclusivamente o quasi come un anarchico trasgressore di icone, un rivoluzionario. In realtà l’anticonformismo di Cristo era motivato dalla volontà di depurare l’Ebraismo miope professato da scribi e farisei, appesantito di scorie devozionistiche, e di … Continua a leggere