ELEGIA: PER IL PROSSIMO NATALE

ELEGIA: PER IL PROSSIMO NATALE La mia ultima poesia scritta nel 2007 e pubblicata ovviamente prima di Natale nel blog. Ditemi cosa ne pensate…

DOMENICO TURCO

ELEGIA: PER IL PROSSIMO NATALE

Si avvicina la data del Natale,
triste giorno di triste pioggia e falsa
allegria, maschera di un mondo oscuro,
groviglio d’illusioni colorate.

Non mi piace quest’aria sonnolenta,
l’irrequieto macerarsi nell’acqua
azzurra della calma e l’indolenza
del vivere che cambia con lentezza
lungo il binario del tempo crudele
scandito da stagioni senza luce,
lontane dal chiarore dell’amore.

Cerco qualcosa che non so, un sogno
o un miraggio residuo della notte,
fantasma del caos originale;
il silenzio è memoria del futuro,
memoria di una dura verità,
pietra incisa con sillabe di ferro
che affermano negando un altro verbo.

Chiederò a me stesso nuovi percorsi
da intraprendere per scampare al rogo
di una grigia esistenza,
mi rialzerò da un letto di macerie
per attraversare il mare del niente,
come Lazzaro vincerò la morte
per conquistare la seconda nascita…

ELEGIA: PER IL PROSSIMO NATALEultima modifica: 2008-01-12T17:43:59+01:00da domenicoturco
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “ELEGIA: PER IL PROSSIMO NATALE

Lascia un commento