DOMENICO TURCO AL PIRANDELLO STABLE FESTIVAL 2007

Ieri, 29 luglio 2007, nell’ambito della sesta edizione del Pirandello Stable Festival, alle 19,30,  è stata solennemente celebrata la Cerimonia di consegna delle “Pergamene Pirandello per il 140° anniversario della nascita di Luigi Pirandello”, in presenza dei Sindaci delle Città e dei Paesi di Pirandello, su un palco allestito all’aperto presso il museo-teatro Le Stoai di Agrigento, nella splendida cornice della Valle dei Templi. La giuria, presieduta dall’architetto Enzo Caruso, ha assegnato le Pergamene Pirandello 2007 a poeti, scrittori, organizzatori di eventi culturali, editori, attori teatrali e cinematografici dei paesi e delle città particolarmente amate da Luigi Pirandello: innanzitutto le sue “due” città natali Agrigento e Porto Empedocle, e poi Canicattì, Palma di Montechiaro, Cianciana, Caltanisetta, Sutera, Raffadali, Enna. Premiati Matteo Collura, Andrea Vitello, Giuggù Gramaglia, Gerlando D’Angelo, Giuseppe Sciascia, Antonio Di Prima, Carlo Greca,  Carmelo Sciascia Cannizzaro e Mimmo Galletto. Nel corso della manifestazione è stato premiato con la prestigiosa Targa Speciale per particolari meriti artistici e culturali il giovane poeta, filosofo, scrittore e critico letterario di Canicattì Domenico Turco , autore di cinque libri di poesia e saggistica, noto anche per aver ideato il sito Mondo 3 (www.mondo3.it). La serata, allietata da alcuni momenti di danza del duo Bordenca-Di Franco, è stata brillantemente condotta da Egidio Terrana con la direzione artistica di Mario Gaziano e Antonio Zarcone.  

DOMENICO TURCO AL PIRANDELLO STABLE FESTIVAL 2007ultima modifica: 2007-09-10T12:22:48+02:00da domenicoturco
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento